Jean Baptiste Pérès

Prove convincenti che Napoleone non ha mai esistito

Stamperia Monauni, Trento 1842.

1 Copia disponibile

Traduzione italiana (a cura di Francesco Martin) di Comme quoi Napoleon n'a jamais existe ou grand erratum, source d'un nombre infini d'errata a noter dans l'histoire du XIXe siecle (1827), saggio satirico che dimostra che Napoleone non è mai esistito attraverso riflessioni a carattere simbolico e occultistico. L'autore era un matematico di Lione.

Lingua

Italiano

Tutto il materiale di questo sito è distribuito con Licenza Creative Commons BY-NC-SA 4.0