Donne a metà

«Donne a metà» è un documentario di Mariano Tomatis sul ruolo della donna nell’ambito dell’illusionismo: una riflessione sulla disparità di genere che parte dal classico numero della donna segata in due per approfondirne i sottotesti dal punto di vista storico, sociale e politico.

A proposito del cortometraggio Michela Murgia ha scritto:

Guardatelo e diventerà irrilevante scoprire come si taglia una donna in due. Sarà più importante capire il perché.

Il documentario

Il cortometraggio Donne a metà dura 13’40“ ed è liberamente accessibile su YouTube. La regia è di Mariano Tomatis.

Scopri di più

Lo script annotato

Per realizzare Donne a metà è stata necessaria un’ampia ricerca bibliografica: la trascrizione annotata del cortometraggio consente di risalire ai documenti utilizzati per la scrittura del testo.

Scopri di più

La proiezione a Ravenna

Donne a metà è stato proiettato a Ravenna in occasione della Notte delle Streghe 2014. Insieme al regista sono intervenute Federica Zangirolami, Dora Casalino e Massimiliano Bezzi.

Scopri di più

Seghe rotanti e bellezze invisibili

In occasione della proiezione del film a Bagnacavallo (RA) il 14 luglio 2017, Mariano Tomatis torna sul tema del ruolo della donna nell’illusionismo con due approfondimenti a integrazione del cortometraggio.

Scopri di più

Non una di meno. Non una a metà. Il femminicidio si nasconde nelle pieghe della nostra cultura

Una riflessione di Wu Ming sul femminicidio scritta in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne del 25 novembre 2016. Il documentario Donne a metà viene proposto come cura per lo sguardo: una “ginnastica oculare, per imparare a vedere il femminicidio, per metterlo a fuoco”.

Scopri di più

Laboratoire Marie Nozière

È possibile concepire uno spettacolo di magia al femminile? Nel gennaio 2015 Silvia Agnello, Manuela Grippi, Laura Luchino, Eleonora Mino, Gaia Elisa Rossi e Nella Zorà hanno messo in scena a Torino uno spettacolo di illusionismo che ha coinvolto esclusivamente artiste donna.

Scopri di più

La spiazzante magia di Inés

Nel giugno 2016 Inés la maga ha messo in scena “Pinetti smascherato”, un sofisticato spettacolo dalle atmosfere settecentesche. L’artista spagnola rifiuta il cliché della Mary Poppins asessuata e sfida apertamente la narrative magiche maschili, dominate da virilità e machismo.

Scopri di più

Maid in Heaven

L’illusionista statunitense Tina Lenert usa la magia per raccontare una storia di riscatto femminile che sarebbe difficile immaginare nel repertorio di un uomo.

Scopri di più

Dal Grand Guignol alla donna segata in due

Nel suo articolo “La più grande illusione di tutti i tempi” (Archivio Roncacci, 4.1.2017) Paola Ronco approfondisce i retroscena storici del numero della donna segata in due a partire dal Teatro del Grand Guignol.

Scopri di più

Le recensioni

Tutto il materiale di questo sito è distribuito con Licenza Creative Commons BY-NC-SA 4.0