Biblioteca Magica del Popolo


Otto secoli di libri di magia ad accesso libero.
2022 documenti da leggere e scaricare.

Cerca un documento

Sostieni la Biblioteca!

Scovare nuovi libri, catalogarli e commentarli per consentirti di accedervi gratuitamente richiede un enorme impegno. Se vuoi sostenere questo progetto, considera l’idea di fare una donazione di qualunque importo usando questo pulsante:

1-10 di 10 documenti di OUDINI
Ellis STANYON e Harry HOUDINI

Magic

Vol. 1, N. 4, Pollock & co., London 1901.

Numero 4 (Vol. 1) del periodico mensile inglese Magic di gennaio 1901 curato da Ellis Stanyon. La copertina č dedicata a Harry Houdini (1874-1826).

Harry HOUDINI

The right way to do wrong: an exposé of successful criminals

Gambler’s Book Club, Boston 1906.

Saggio divulgativo in cui Harry Houdini mette in guardia il lettore da inganni e frodi: il noto escapologo porta alla luce i meccanismi con cui i truffatori mettono a segno spettacolari inganni manipolando la percezione e sfruttando sofisticate sottigliezze psicologiche.

Harry HOUDINI

Conjurer's Monthly Magazine

Vol. 1, N. 1, 15 settembre 1906.
Harry HOUDINI

The unmasking of Robert-Houdin

The Publishers Printing Co, New York 1908 (I ed. 1906).

Saggio storico che Harry Houdini intitolò a Robert-Houdin, l’illusionista francese a cui ispirò il proprio nome. Pieno di rancore, il libro ha l’obiettivo di dimostrare che molti giochi di prestigio del mago parigino in realtà non erano originali ma rielaborazioni di effetti magici precedenti. L’edizione ampliata del 1909 The unmasking of Robert-Houdin together with a treatise on handcuff secrets riporta, nell’inedito capitolo 15 (“Handcuffs, keys, and instructions regarding same”), una lista di congegni truccati che Houdini ha brevettato negli Stati Uniti.

Harry HOUDINI

The unmasking of Robert-Houdin together with a treatise on handcuff secrets

George Routledge & Sons, London 1909 (I ed. 1906).

Saggio storico che Harry Houdini intitolò a Robert-Houdin, l’illusionista francese a cui ispirò il proprio nome. Pieno di rancore, il libro ha l’obiettivo di dimostrare che molti giochi di prestigio del mago parigino in realtà non erano originali ma rielaborazioni di effetti magici precedenti. Edizione ampliata di The unmasking of Robert-Houdin (1908), l’inedito capitolo 15 (“Handcuffs, keys, and instructions regarding same”) riporta una lista di congegni truccati che Houdini ha brevettato negli Stati Uniti.

OUDINI

Secrets of the great mysteries now revealed for the first time

Frank J. Rowan and E.T. Stewart, Boston 1909.

Libretto che svelava i trucchi usati dagli escapologi sfruttando il nome del pių noto Houdini (con l'acca). Pur trattandosi di un'operazione editoriale di dubbio gusto, presentava un gran numero di illustrazioni (alcune addirittura fotografiche) tecnicamente accurate e piene di interessanti dettagli.

Harry HOUDINI

Miracle Mongers and Their Methods

E.P. Dutton & co., New York 1920.

Libro interamente dedicato al debunking dei trucchi usati da fachiri e ciarlatani per millantare poteri paranormali.

Harry HOUDINI

Houdini's Paper Magic

H.P. Dutton & Company, New York 1922.
Harry HOUDINI

Houdini Exposes the Tricks Used By the Boston Medium Margery

Adams Press Publisher, New York 1924.

Il libretto che Houdini scrisse dopo aver verificato i poteri della medium Mina "Margery" Crandon (1888-1941) per svelarne pubblicamente i trucchi.

Harry HOUDINI

Scrapbook

aprile 1927.

Quaderno appartenuto a Harry Houdini, raccoglie ritagli di giornale, locandine di illusionisti dell'epoca, ritratti e fotografie.

1-10 di 10 documenti di OUDINI