Biblioteca Magica del Popolo


Otto secoli di libri di magia ad accesso libero.
2615 documenti da leggere e scaricare.

Cerca un documento

Sostieni la Biblioteca!

Scovare nuovi libri, catalogarli e commentarli per consentirti di accedervi gratuitamente richiede un enorme impegno. Se vuoi sostenere questo progetto, considera l’idea di fare una donazione di qualunque importo usando questo pulsante:

1-10 di 11 documenti pubblicati nel 1826

The whole art of legerdemain or the Black Art laid open and explained

T. Hughes, London 1826.

Ricca raccolta di metodi per produrre fenomeni meravigliosi, si presentava come una collezione di trucchi dei principali prestigiatori dell'epoca: Katterfelto, Comas, Jonas... "The magician's mirror" (p. 28) è un'applicazione della tecnica del Pepper's Ghost particolarmente minimale e ingegnosa.

Hermann KIRCHENHOFFER

The book of fate formerly in the possession of Napoleon

M. Arnold, London 1826 (I ed. 1822).

14ma edizione di un libro di sorte del 1822. Uscirà anche in Italia con il titolo Oracolo nuovissimo: ossia, Il libro dei destini dell'imperatore Napoleone I; storia dei sogni celebri realizzati e spiegazione dei sogni; pronostici tolti dalle fasi della luna; pronostici sui bambini secondo il giorno di nascita, Bietti e Reggiani, Milano 1924. Il nome dell'autore Hermann Kirchenhoffer è probabilmente uno pseudonimo, dietro cui potrebbe nascondersi Richard James Morrison (1795-1874), che pubblicò anche con il nome di Zadkiel Tao-Sze, o forse Robert Cross Smith (1795-1832), che pubblicò anche con il nome di Raphael.

Alexandre BERTRAND

Du magnètisme animal en France

J.-B. Bailliére, Paris 1826.

Alle pp. 246-9 viene descritto il metodo curativo dell'abate Faria.

Gamaliel BRADFORD

The History and Analysis of the Supposed Automation Chess Player of M. de Kempelen

1826.
John PARTRIDGE

Merlinus Liberatus being an Almanack for the year of our Blessed Saviour's incarnation 1826

R. Roberts for the Company of Stationers, London 1826.

Almanacco astrologico inglese del 1826.

Francis MOORE

Vox Stellarum or A Loyal Almanack for the year of human redemption 1826

Company of Stationers, London 1826.

Almanacco astrologico inglese del 1826.

L'Hermès: journal du magnétisme animale

Vol. 1, Madame Lévi, Paris 1826.

Periodico sul magnetismo animale uscito dal 1826 al 1829 e raccolto in 4 volumi.

The Phrenological Journal and Miscellany

Vol. 4, Oliver & Boyd, Edinburgh 1826.
Emanuele BASEVI

Del magnetismo animale

Antologia fiorentina, N. 66, Al Gabinetto scientifico e letterario di G. P. Vieusseux, Firenze giugno 1826.

La memoria sul magnetismo animale letta da Giacomo Leopardi: il poeta fa riferimento al mesmerismo nello Zibaldone (c. 4189).

Jean-Sebastien-Eugène JULIA DE FONTENELLE e François MALEPEYRE

Nouveau manuel complet de physique amusante ou nouvelles récréations physiques

Roret, Paris 1850 (I ed. 1826).
1-10 di 11 documenti pubblicati nel 1826