Biblioteca Magica del Popolo


Otto secoli di libri di magia ad accesso libero.
2623 documenti da leggere e scaricare.

Cerca un documento

Sostieni la Biblioteca!

Scovare nuovi libri, catalogarli e commentarli per consentirti di accedervi gratuitamente richiede un enorme impegno. Se vuoi sostenere questo progetto, considera l’idea di fare una donazione di qualunque importo usando questo pulsante:

1-7 di 7 documenti pubblicati nel 1830
Henri DECREMPS e Giuseppe PINETTI

Secreti della magia bianca, ossia spiegazione de' giuochi di mano sorprendenti del cavalier Pinetti

Stamperia del Majno, Piacenza 1830 (I ed. 1788).

Antologia che raccoglie, l'una in coda all'altra, le traduzioni italiane di Amusemens physiques et différentes expériences divertissantes (1784) di Giuseppe Pinetti (fino a p. 30) e di La magie blanche dévoilée (1784) di Henri Decremps (da p. 30 in poi).

Walter SCOTT

Letters on demonology and witchcraft

J.&J. Harper, New York 1830.
M. J.-L. DEMERSON

Les mille récréations de société

Aug. Wahlen, Bruxelles 1830.

Raccolta di esperimenti di fisica dilettevole, matemagica, illusioni ottiche e semplici giochi di prestigio. A p. 225 descrive sommariamente il "Blow Book".

William CLARKE

The Boy's Own Book

1830.
Henry DEAN

The Whole Art of Legerdemain or Hocus Pocus Laid Open and Explained By Those Renowned Masters Sena Sama, Hamed Ben-Ali, and All the Celebrated and Mysterious Professors in the Art of Natural Magic

C.V. Nickerson, Baltimore 1830 (I ed. 1722).

Edizione ottocentesca del trattato di Henry Dean, è un manuale illustrato che si ispira a Hocus Pocus Junior (1635) e ne riprende diversi giochi di prestigio. A p. 16 descrive il gioco della carta ritrovata "grazie al suo odore" (!).

Francis MOORE

Vox Stellarum or A Loyal Almanack for the year of human redemption 1830

Company of Stationers, London 1830.

Almanacco astrologico inglese del 1830.

Robert Cross SMITH

The Royal Book of Dreams

Effingham Wilson, London aprile 1830.

Libro di sorte geomantico scritto da Robert Cross Smith sotto lo pseudonimo di Raphael.

1-7 di 7 documenti pubblicati nel 1830