Biblioteca Magica del Popolo


Otto secoli di libri di magia ad accesso libero.
2014 documenti da leggere e scaricare.

Cerca un documento

Sostieni la Biblioteca!

Scovare nuovi libri, catalogarli e commentarli per consentirti di accedervi gratuitamente richiede un enorme impegno. Se vuoi sostenere questo progetto, considera l’idea di fare una donazione di qualunque importo usando questo pulsante:

1-10 di 14 documenti pubblicati nel 1868
Jean-Eugène ROBERT-HOUDIN

Les secrets de la prestidigitation et de la magie: comment on devient sorcier

Michel Lévy Frères, Paris 1868.

Raccolta di principi teorici dell'illusionismo e trucchi magici a firma del più grande mago francese della sua epoca, padre della magia moderna. Un capitolo descrive il metodo con cui l'italiano Bartolomeo Bosco presentava il gioco dei tre bussolotti.

Jean-Eugéne ROBERT-HOUDIN

Confidences et révélations. Comment on devient sorcier

Lecesne, Blois 1868.

Seguito dell'autobiografia (edito a Blois) in due volumi di Robert-Houdin, il libro si apre con un'originalissima "macedonia calligrafica" e si chiude con la riproduzione del playbill teatrale dello spettacolo al Palais-Royal di Parigi.

Francesco GUIDI

I misteri del moderno spiritismo e l’antidoto contro le superstizioni del secolo XIX

A. Bettoni, Milano 1868.

Ampia introduzione storica ai fenomeni dello spiritismo con un respiro internazionale, riporta numerosi aneddoti raccolti un po' in tutto il mondo.

IPPOLITO DI ROMA

“Refutatio Omnium Haeresium”

John Henry MacMahon, Ante-Nicene Christian Library, T. & T. Clark Edinburgh 1868.

Il trattato in cui Sant'Ippolito svela il trucco dietro quella che si può considerare la prima magic experience messa a punto per mostrare l'Aldilà a un fedele: attraverso la pratica della "lecanomanzia", alcuni individui potevano gettare uno sguardo negli inferi osservandone l'immagine sulla superficie dell'acqua di un grosso pentolone - il "lecano" ("The Divination by a Cauldron", Capitolo XXXV, Libro IV, pp. 103 e segg.). Ippolito analizza in dettaglio i tecnicismi dietro l'esperienza, portando alla luce la sofisticata attività di progettazione messa in campo sin dal I sec. d.C. Il trattato riporta anche ("The illusion of the Sealed Letter", Capitolo XXXIV, Libro IV, p. 101) i metodi con cui i falsi profeti fingevano di leggere all'interno di rotoli sigillati.

Jean-Eugéne ROBERT-HOUDIN

Confidences et révélations. Comment on devient sorcier

A. Delahays, Paris 1868.

Seguito dell'autobiografia (edito a Parigi) in due volumi di Robert-Houdin, il libro si apre con un'originalissima "macedonia calligrafica" e si chiude con la riproduzione del playbill teatrale dello spettacolo al Palais-Royal di Parigi.

Luigi STEFANONI

Il libero pensiero. Giornale dei razionalisti

N. 3, Tipografo Editore F. Gareffi, Milano 1868.

Terza annata della rivista "Il libero pensiero. Giornale dei razionalisti" edita a Milano da Luigi Stefanoni.

Dr. MERRY e J. WYNDHAM

The merry companion for all readers containing a choice selection of the most humourous anecdotes, droll sayings, wit, fun, and comical incidents, both in prose and poetry : calculated to enliven dull hours

William Nicholson and Sons, Halifax 1868.

Ricca raccolta di aneddoti curiosi, a p. 227 c'è anche un racconto sul Professor Anderson - "il Mago del Nord".

John Barnes LINNETT

Producing Optical Illusions

London 14 marzo 1868.

Brevetto inglese N. 925 (1868) di un flipbook.

Sullo spettacolo di Vittorio Pilati a Bologna

Il Libero Pensiero. Giornale dei razionalisti, N. 16, Tipografo Editore F. Gareffi, Milano 16 aprile 1868, p. 254.
Luigi STEFANONI

Magnetismo smascherato

Il Libero Pensiero. Giornale dei razionalisti, N. 8, Tipografo Editore F. Gareffi, Milano 20 agosto 1868, pp. 127-128.
1-10 di 14 documenti pubblicati nel 1868