Biblioteca Magica del Popolo


Otto secoli di libri di magia ad accesso libero.
2289 documenti da leggere e scaricare.

Cerca un documento

Sostieni la Biblioteca!

Scovare nuovi libri, catalogarli e commentarli per consentirti di accedervi gratuitamente richiede un enorme impegno. Se vuoi sostenere questo progetto, considera l’idea di fare una donazione di qualunque importo usando questo pulsante:

1-10 di 15 documenti nella categoria “Turco”
Karl Gottlieb WINDISCH

Briefe über den schachspieler des herrn von Kempelen

A. Löwe, Pressburg 1783.

Lettere sull'automa che gioca a scacchi creato da Wolfgang von Kempelen (1734-1804). Sono disponibili anche in traduzione francese.

Karl Gottlieb WINDISCH

Lettres sur le joueur d'echecs de M. de Kempelen

Basel 1783.

Traduzione francese delle lettere sull'automa che gioca a scacchi creato da Wolfgang von Kempelen (1734-1804). Sono disponibili anche in lingua originale.

Karl Gottlieb WINDISCH

Inanimate Reason or a Circumstantial Account of that Astonishing Piece of Mechanism M. de Kempelen's Chess-player

S. Bladon, London 1784.

Dettagliato resoconto coevo del Turco che giocava a scacchi, l'automa realizzato da Wolfgang von Kempelen.

Philip TICKNESSE

The Speaking Figure and the Automaton Chess-player, Exposed and Detected

John Stockdale, London 1784.
Philip ASTLEY

Natural Magic or Physical Amusements Revealed

Author, London 1785.

Traduzione non autorizzata del libro di Henri Decremps, La magie blanche dévoilée, 1784 è attribuita in copertina a Philip Astley, padre del circo contemporaneo. Un unico gioco di prestigio è inedito: l'ultimo, il bullet catch che l'autore racconta di aver inventato nel 1762 per risolvere una disputa tra due suoi commilitoni.

Henri DECREMPS

Cinque sessioni nelle quali si accennano macchine maravigliose e giuochi assai più sorprendenti di quelli

Fratelli Conzatti a San Lorenzo, Padova 1788.
J. HATCHARD

Observations on the Automaton Chess Player

1819.
Gamaliel BRADFORD

The History and Analysis of the Supposed Automation Chess Player of M. de Kempelen

1826.
Edgar Allan POE

Il giocatore di scacchi di Maelzel

Southern Literary Messenger, aprile 1836.

Originariamente pubblicato con il titolo "Maelzel's Chess Player", il saggio svela i dietro le quinte dell'automa a forma di Turco che giocava a scacchi realizzato da Johann Nepomuk Maelzel. Lo studio di Poe prende spunto da Letters on Natural Magic (1832).

David BREWSTER e Armand Denis VERGNAUD

Nouveau manuel de magie naturelle et amusante

Roret, Paris 1839.

Traduzione francese della poderosa collezione di prodigi naturali e meraviglie tecnologiche di David Brewster, l'opera mira a illuminare il lato magico della realtà facendo a meno di ipotesi sovrannaturali. Un lavoro di ricostruzione storica impressionante per l'originale impostazione che oggi definiremmo "materialismo magico". Tra i molti temi trattati ci sono gli ectoplasmi prodotti dall'illusione ottica nota come "Spettro di Broken", l'automa a forma di Turco che giocava a scacchi, i "ritratti magici" realizzati per dare l'impressione che muovano gli occhi.

1-10 di 15 documenti nella categoria “Turco”