Sabato 19 marzo 2016 alle ore 9.10 presso il Liceo Classico Statale Gioberti (Via Sant’Ottavio 9, Torino) parteciperò al primo incontro della serie “La potente signora. La parola tra manipolazione ed emancipazione”. Organizzato nell’ambito del Premio Antonicelli dalla prof.ssa Marinella Fioretta, il ciclo si svilupperà in tre giornate. La prima, cui prenderò parte in qualità di scrittore e illusionista, si intitolerà “L’universo incantatorio delle narrazioni. Veleni e antidoti.” Dalle parole ipnotiche di Franz Anton Mesmer alla terapia narrativa di Michael White, dalla seduzione del serpente nel Genesi alla mela stregata di Biancaneve, il mio intervento proporrà un percorso (magico of course!) alla scoperta del potenziale manipolatorio, stupefacente e sovversivo del linguaggio.

Insieme a me ci saranno Wu Ming 1 ed Enrico Manera, coordinati da Cecilia d’Urso e Riccardo Mora. E il 5 aprile ci sarà Loredana Lipperini!

L’incontro è riservato agli studenti, ma troverò presto il modo di condividere il mio intervento sul mio sito web.