L’Associazione Ex Allievi del Liceo Marie Curie di Grugliasco e Collegno ha annunciato che sono il vincitore del Premio Ex Allievo Liceo Marie Curie 2016, dopo lo scrittore Fabio Geda (2014) e l’allenatore della Nazionale Italiana di Volley maschile Mauro Berruto (2015).

La Stampa, 27.4.2016, p. 50.

La consegna del premio avverrà mercoledì 27 aprile alle ore 21 presso il Liceo Marie Curie di Grugliasco e nell’occasione presenterò una lecture show che passerà in rassegna alcune delle mie incursioni nel mondo della magia, della scienza e del mistero dal 1996 a oggi. Ecco la presentazione della serata:

Studiare al Liceo Marie Curie di Grugliasco apre strade insolite: da vent’anni Mariano Tomatis va a caccia di poteri paranormali, tesori nascosti e UFO. Nel corso di una sorprendente lezione/spettacolo il 27 aprile 2016 l’ex-allievo racconterà le sue incursioni tra Scienza, Mistero e Meraviglia. Svelando la stretta parentela tra gli stimoli didattici ricevuti negli Anni Novanta e l’infinito divertimento che ne è seguito.

(Scarica la locandina ad alta risoluzione)

Ecco il comunicato ufficiale dell’Associazione Ex Allievi Marie Curie:

Il Premio Ex Allievo Liceo Marie Curie 2016 va a MARIANO TOMATIS (Maturità 1996, Sez. D)

Mariano Tomatis si è diplomato al Liceo Marie Curie di Grugliasco nel 1996. Già all’epoca manifestava evidenti tratti di spiccata intelligenza.

Suo compagno di banco al Liceo Curie è l’attuale Sindaco di Grugliasco, Roberto Montà.

Scrittore e illusionista, si occupa di divulgazione scientifica coniugando al rigore metodologico il fascino per il mistero.

È autore di saggi e documentari dedicati alla complessa relazione tra scienza e magia nella società contemporanea.

Si definisce un “wonder injector” e usa l’ingrediente della Meraviglia per risvegliare dal torpore e mettere in discussione lo status quo.

Ha lavorato come illusionista per Microsoft, Google e Wired.

Nel 2015 ha organizzato a New York una mostra dedicata al suo ultimo libro, La magia dei libri.

Oltre due milioni e mezzo di persone hanno cercato di risolvere su YouTube il mistero del suo “cioccolato infinito”.

Nel corso della sua conferenza/spettacolo alla consegna del premio, mercoledì 27 aprile ore 21 presso il Liceo Marie Curie, Mariano racconterà gli episodi più curiosi delle sue incursioni tra scienza e mistero, coinvolgendo il pubblico in stupefacenti esperienze dal vivo e raccontando come la sua formazione liceale nei corridoi di Corso Allamano abbia contribuito in maniera fondamentale per la sua importante attività.

Ben tre delle sue insegnanti sono ancora oggi docenti al Liceo Curie.

Il suo sito personale è http://www.marianotomatis.it