«Piantatela di dire che siete scioccati e sconvolti.» Scuotendo i democratici, Michael Moore propone di opporsi a Trump e sostenitori smettendo di piagnucolare e muovendosi con azioni concrete.

Nei prossimi giorni si imporrà il concetto di “antitrumpismo”: un’azione quotidiana e concreta, alla portata di tutti, in grado di mettere in discussione l’idea di mondo proposta dai nuovi fascismi. Partecipare al gioco è semplice; basta chiedersi ogni mattina «Qual è il mio antitrumpismo di oggi?», darsi una risposta e metterlo in pratica entro le ore 24. (1) 

Il mio è la traduzione di questa guida realizzata dall’illustratrice francese @itsmaeril:

E il tuo? Qual è il tuo antitrumpismo di oggi?


Note

1. “Let’s try to get this all done by noon today.” (Michael Moore)