Otto secoli di magia (1375-2018)

Il libro del giorno

Straordinaria raccolta enciclopedica di aneddoti sulla magia, il paranormale, l’occulto e il sorprendente. Questo uno dei racconti (pp. 645-6): “Una donna incinta giuocava alle carte. Dando un’occhiata alle carte che le toccarono, s’accorse che per vincere la partita le mancava l’asso di picche. L’ultima carta che le si diede fu effettivamente quella che aspettava. Una gioia smodata s’impadronisce del suo spirito, si comunica, come una scossa elettrica, a tutta la sua esistenza; e il figlio che partorì portò nella pupilla dell’occhio la forma di un asso di picche, senza che l’organo della vista fosse d’altronde offeso da questa conformazione straordinaria.”

 Jacques Albin Simon Collin de Plancy, Dizionario infernale, Enrico Politti, Milano 1870.

La ruota della fortuna *

Il libro delle sorti di Innocenzo Paribona includeva una freccia metallica rotante: facendola girare si sceglieva casualmente un numero e si otteneva risposta a una domanda intima.

 Innocentio Paribona e Innocenzio Paribonda, Le finte sorti d'Innocentio Paribona dove per via d'arimmetica si risponde in versi a molte curiose dimande, Francesco Onofri, Firenze 1633 (I ed. 1620).

* Questa è la segnalazione delle ore 22: torna tra un’ora per vederne un’altra.

Il progetto )BmP

L’idea di realizzare la Biblioteca magica del Popolo risale al 28 ottobre 2014, quando Mariano Tomatis è a Bologna con Wu Ming per assistere alla conferenza di Robert Darnton “Libraries, the Internet, and the Future of Books”. Lo storico statunitense illustra l’impegno speso per realizzare la Digital Public Library of America, portale che offre accesso libero e gratuito a migliaia di documenti disponibili in formato digitale.

Presentato a New York nel marzo 2015 in occasione di Magic Books, il progetto è dedicato ad Aaron Swartz, attivista sostenitore del libero accesso alle informazioni.

Tra i contributori più attivi c'è Mauro Ballesio. La traduzione in lingua spagnola è a cura di Inés la maga.

Mesmer La Biblioteca magica del Popolo nasce come sito di lavoro del Progetto Mesmer, il più ambizioso e impegnativo programma didattico sul mentalismo mai proposto in Italia.


Sostieni la Biblioteca!

Scovare nuovi libri, catalogarli e commentarli per consentirti di accedervi gratuitamente richiede un enorme impegno. Se vuoi sostenere questo progetto, considera l’idea di fare una donazione di qualunque importo usando questo pulsante:

Condividi anche tu!

Hai scritto un libro che vuoi rendere disponibile nella Biblioteca?
Vuoi condividere la scansione di un rarissimo documento magico (come ha fatto il Mentalista Darus qui) tratto dalla tua collezione?
Hai trovato un libro ad accesso libero che vuoi segnalare?
Contatta Mariano Tomatis!

Tutto il materiale di questo sito è distribuito con Licenza Creative Commons BY-NC-SA 4.0