Nell’agosto 1990 i fan dell’Uomo Ragno assistono a un cambiamento epocale. Quando a disegnarlo è Todd McFarlane, il loro beniamino è quasi irriconoscibile: gli occhi grandi, la ragnatela a spaghetti, le vignette esplosive, lo stile violento e ipercinetico incantano (e turbano) i tre milioni di lettori della rinnovata serie Spiderman.

Evoluzione dell’Uomo Ragno da John Romita (1966) a Todd McFarlane (1990)

Ma tra gli innumerevoli dettagli che riempiono ogni scena, in ogni racconto si nasconde una figura rassicurante e incongrua: il viso rotondo del gatto Felix.

Il gioco è un omaggio a un amico di Todd. Vittima di una sindrome post-traumatica, l’uomo trova sollievo in un peluche del gatto e odia i fumetti dei supereroi; l’immagine di Felix nascosta qua e là è una strizzata d’occhio del fumettista allo sfortunato conoscente.

Scovare il gatto tra le vignette non è sempre semplice, e mensilmente i lettori si trovano ad affrontare una nuova caccia al tesoro.

Tre apparizioni del gatto Felix in altrettanti numeri di Spiderman.

Ma McFarlane non è il primo artista a usare un gatto per firmarsi in modo obliquo: prima di lui c’era stato Felice Boselli (1650-1732). Trovando curiosa l’assonanza tra il suo nome in latino – Felix – e la parola Felis (“gatto”), il pittore piacentino iniziò a “nascondere” l’animale in tutte le sue opere. A partire dal suo autoritratto:

Felice Boselli, “Autoritratto”, 1720 (Galleria Nazionale, Parma). Il gatto spunta dall’ombra a sinistra.

Sede del Festival “Stupire!”, la Rocca Sanvitale di Fontanellato ospita quattro gigantesche tele di Boselli: nature morte con cacciagione e pescato tra cui si aggirano sempre uno o due gatti, attratti dai bocconi lasciati sul tavolo dai commensali; anche in questo caso i dettagli sono così tanti che la ricerca della firma di Felice è una specie di caccia al tesoro.

Una delle quattro grandi “nature morte” di Felice Boselli presso la Rocca Sanvitale di Fontanellato; il gatto si nasconde di poco a sinistra rispetto al centro della tela.

I gatti-firma di Felice Boselli ti aspettano a Stupire! Il festival delle meraviglie. Dal 19 al 21 maggio 2017 vieni a cercarli presso la Rocca Sanvitale: riuscirai a trovarli su ciascuna delle quattro nature morte esposte nella sala da pranzo e nella sala del biliardo al primo piano? (1) 


Aguzza la vista!

Ecco due prove per affinare la tua capacità visiva.

1) Riesci a trovare il gatto Felix in questa tavola, tratta da Spiderman #1?

2) Riesci a trovare il gatto (felis) in questa natura morta di Felice Boselli?

Se non li trovi, clicca qui per vedere la soluzione.


Note

1. Grazie ad Angela Mezzadri.