Sir David Wilkie, The Rabbit on the Wall (1816)

L’ombra del coniglio sul muro del pittore scozzese Sir David Wilkie (1785-1841) è l’opera realizzata nel 1816 che meglio rappresenta il laboratorio che terrò a Roma venerdì prossimo.

Il 10 aprile 2015 parteciperò come relatore a una giornata di studi organizzata dall’Università di Warwick a Roma (vai al sito dell’evento). Tema dell’evento sarà il fatidico anno 1816 e il ruolo di illusioni, inganni e artifici nelle opere di Coleridge, Hoffmann, Manzoni e Leopardi.

La mattina dalle 10 alle 13 Franco D’Intino coordinerà un incontro a cui interverranno Fabio Camilletti (Warwick), Gianluca Cinelli (Roma), Gabriele De Luca (Pisa) e Martina Piperno (Warwick) presso il Laboratorio Arata al III piano della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università La Sapienza.

Il pomeriggio dalle 18 alle 20 presso l’Antica Libreria Cascianelli di largo Febo 14-16 condurrò un laboratorio magico dal titolo “L’oracolo di Napoleone”.

Leggi qui la presentazione del mio intervento.

Ecco due fotografie della Libreria che ospiterà l’evento:

Tutti i post sono distribuiti con Licenza Creative Commons BY-NC-SA 4.0